I colori delle lenti da sole.

Cosa sono le lenti da sole

Le lenti da sole sono lenti che assorbono una parte della luce per riparare gli occhi dall’ eccessiva luminosità dell’ ambiente e rilassare la visione. Sono ideali per coloro che amano la vita e gli sport all’ aperto come la corsa, il ciclismo, il tennis, ecc, o per le persone molto sensibili alla luce solare.

Come funziona una lente da sole

Una lente da sole filtra la luce che arriva agli occhi grazie al suo colore. L’ assorbimento luminoso dipende dalla tonalità del colore, che può essere più chiara o più scura, unita o sfumata. L’ intensità del colore determina anche il grado di protezione.

I colori delle lenti da sole classici

Vediamo ora i colori delle lenti da sole, partendo dai classici, grigio, marrone e verde, considerando come si comportano a parità di scurimento/assorbimento.

Il grigio dà un’ immagine più scura e buia ed è il colore più adatto per coloro che soffrono di più la luce forte. Non cambia la percezione dei colori ed è ideale nelle giornate di sole pieno, però può essere troppo scuro con il tempo nuvoloso o all’ ombra.

Il marrone offre un’ immagine più luminosa e contrastata, anche se tende a cambiare la percezione dei colori ed è preferito da chi non ama una visione troppo buia, inoltre va bene anche nelle giornate nuvolose. Chi soffre molto la luce considera il marrone troppo chiaro.

Il verde è un colore che si colloca a metà strada tra il grigio e il marrone, si può definire una via di mezzo. Questi colori esistono in varie tonalità di scurimento/assorbimento, sia tinta unita che sfumati.

I colori tecnici delle lenti da sole

Per colori tecnici si intendono quei colori utili e ideali in situazioni particolari o che hanno uno scopo preciso. Ad esempio il giallo aumenta molto la luminosità e il contrasto dell’ immagine e viene usato dagli sciatori sulla neve, dai ciclisti, soprattutto chi pratica mountain bike nei boschi e dagli escursionisti.

L’ arancione e il rosso sono più scuri del giallo ed ha un buon aumento del contrasto e della percezione della profondità, quindi sono consigliati a chi fa tiro con l’ arco o tiro al piattello.

Il giallo è perfetto nelle giornate nuvolose, il rosso è migliore in quelle serene e l’ arancione funziona bene in entrambi i casi. Un altro colore tecnico è il giallo-verde, cioè un verde virato al giallo, usato come colore di base nelle lenti da neve o da ghiacciaio.

In questo modo si ottengono lenti molto scure e protettive ma senza “spegnere” l’ immagine. Il giallo-verde è un colore esclusivo di Vuarnet, nota azienda produttrice di lenti da sole di alta qualità. Il grigio, il viola e il marrone servono nelle giornate molto luminose.

Di solito le lenti da sole con questi colori hanno una colorazione unita e a volte, soprattutto le più scure, hanno una specchiatura filtrante sulla superficie anteriore, per aumentare la protezione e la prestazione visiva. Spesso sono polarizzate.

In particolare Hoya, possiede una linea “outdoor” con 6 colori specifici per lo sport con diverso grado di assorbimento, che sono il giallo, l’ arancione, il rosso, il verde, il viola e il marrone.

La scelta del colore più adatto dipende dallo sport praticato, dalle condizioni meteo del momento e dalla necessità di aumentare la luminosità della visione o bloccare il riverbero luminoso. Tutti questi colori tagliano la dannosa luce blu ad alta energia e aumentano il contrasto delle immagini, migliorando l’ acuità visiva.

I colori delle lenti da sole fashion

I colori delle lenti da sole fashion sono colori di tendenza che hanno uno scopo modaiolo e non protettivo. Esempi di questi colori sono il blu, l’ azzurro, il viola, il rosso (non tecnico) e il rosa, disponibili in alcune tonalità diverse sia unite che sfumate.

Le lenti da sole con questi colori sono chiamate anche “lenti da aperitivo”, per sottolineare lo scopo fashion ed esclusivamente estetico del colore. Spesso queste lenti sono colorate sfumate e a volte sono specchiate.

Quale colore scegliere per le lenti da sole

Quindi quale colore scegliamo? Dipende! La scelta si fa a seconda delle nostre necessità, dello scopo dell’ occhiale e del tipo di ambiente in cui usiamo gli occhiali. Nelle lenti vista-sole, cioè lenti da sole graduate, si considera anche l’ ametropia dell’ individuo.

Di solito si tende a consigliare il grigio agli ipermetropi e il marrone ai miopi per una questione di messa a fuoco della lunghezza d’ onda del colore sulla retina, ma questa non è una regola scientifica, alla fine è il soggetto che deve provare e scegliere. Se il soggetto è astigmatico consideriamo il tipo di astigmatismo presente, miopico o ipermetropico o misto, e agiamo di conseguenza.

Come detto prima bisogna considerare anche la sensibilità alla luce delle persone per consigliarle al meglio. Se abbiamo un presbite che ama leggere all’ aperto, come al parco, nel giardino o al mare, gli faremo provare i vari colori disponibili per scegliere quello che lo soddisfa di più.

Anche le lenti da sole progressive si possono colorare con tutte le tonalità disponibili dei vari colori.

Come scegliere il colore per le tue lenti da sole

Prova! La cosa migliore da fare per scegliere il tuo colore ideale è provarlo e vedere come ti trovi. In questo modo puoi considerare tutti gli aspetti e confrontare i molti colori disponibili, finché decidi quale è il colore giusto che fa per te.

Consigliamo di fare la prova all’ aperto con la luce piena del giorno, tranne che per i colori modaioli che non hanno una vera e propria funzione protettiva ma si usano solo in situazioni particolari tipo, feste, discoteca, ricevimenti o aperitivi, in pratica sono solo colori estetici.

Costo lenti da sole colorate

Di solito il prezzo di una lente da sole colorata è dato dal costo della lente bianca più quello del colore. Il prezzo del colore è quasi sempre fisso e non dipende dal tipo di materiale della lente ne dalla sua gradazione.

Costi maggiori valgono o per colori “speciali” o per le specchiature, oppure se la lente da sole è polarizzata.

Basta disturbi visivi! Contattaci per una consulenza

About the Author: Ottica Bianchi Lucia

You May Also Like

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *